Elisabetta Caliari

Classe 1979 nata il 21 marzo sotto il segno di fuoco dell ariete ,Appassionata di viaggi e culture lontane si avvicina alla pittura durante il lock down nella primavera del 2020 dove accade qualcosa ,come l ‘appeso figura degli Arcani Maggiori dei Tarocchi inizia a guardare la vita da un’altra prospettiva , da un’altra angolazione ,perché solo capovolgendosi si possono trovare delle soluzioni nuove . Diffonde emozioni ,utilizza luci e colori accesi in contrasto tra loro nelle tele creando magia catapultando lei stessa e tutti coloro che le ammirano in un mondo meraviglioso fatto di pace , benessere , beatitudine e piacere .

Parte proprio da lì dai Tarocchi ,suo hobby per lasciare un’impronta concreta di questo periodo storico molto particolare in cui stiamo vivendo , prima dipinge i 22 Arcani  Maggiori e poi li stampa realizzando il suo mazzo di carte .

Da quel momento non si è più fermata continua a trasportare nelle tele quel mondo interiore che sogna , i ricordi di viaggi , le emozioni e i sentimenti che si porta dentro .

Colori vivaci ,toni accesi ne fanno da padrone creando un ponte incantato tra la realtà e il Sogno , alimentando l’eterno 

Fanciullino che c’è in noi .