Claudio Crio

SI-STA-COME-DAUTUNNO-SUGLI-ALBERI-LE-FOGLIE
GUERRIERI-DEL-BUIO
NON-E-MAI-STATO-SOLO-UN-GIOCO
COLLEZIONE SOCIALE DELLA VITA COMBATTUTA
2019/21
DESCRIZIONE
Siamo tutti parte di un sistema che vede l’uomo al centro
dell’essere di sé stesso.
Questa collezione volge lo sguardo ad una meta esplorazione
interna e antropologica dell’essere umano. Le peculiarità che lo
contraddistinguono rendendolo uguale e diverso dagli altri suoi
simili, gli aspetti sociali, culturali ed economici creano dei tessuti e
delle gerarchie poco limpide seppur definite.
I soldatini giocattolo attaccati sulle opere di CRIO rappresentano gli
esseri umani senza differenza di genere, etnia e classe sociale. Essi
sono a volte noi stessi, a volte i nostri amici a volte coloro i quali
non vorremmo vicino.
Una moltitudine di corpi, anime, menti, pensieri, sentimenti, azioni
ed omissioni che rappresentano la reale ed infedele natura che
contraddistingue il genere umano.
Una visione artistica spietata e disincantata del mondo che giorno
per giorno muta al ritmo della globalizzazione e della
digitalizzazione.
Se guardi bene all’interno dell’opera ci sei anche tu.