Serena Tamburro - SETA

Release me

70x100 cm - olio e acrilico su tela

Tra le righe

40x40 cm - olio e acrilico su tela

Seta, alias Serena Tamburro, nasce nel 1978 a Campobasso. Appassionata, fin da giovanissima, di arti visive, dedica gran parte della sua vita allo studio del disegno, da autodidatta, fino ad incontrare e ad innamorarsi della pittura intorno ai 22 anni. A 19 anni lascia la terra d’origine per intraprendere gli studi nel campo delle arti visive. Nel 2002 si specializza in Graphic Design, presso l’Università Europea del Design di Pescara, e di lì a poco inizia la sua carriera nel campo della pubblicità. Nel 2017 approda a Roma, dove frequenta corsi di pittura e disegno accademico e diventa allieva dell’insegnante russa Nastasya Voskoboynikova, il cui insegnamento sulla pittura rinascimentale le consente di affinare le sue abilità tecnico-esecutive. Dopo anni trascorsi in diverse città italiane ed una breve esperienza in Svizzera, decide di rientrare nella sua terra natìa, dove, ad oggi, vive nella sua casa immersa nel verde e si divide tra l’attività di Graphic Designer freelance e quella di artista. Esposizioni: 2020 | Roma: Sensum / RAW – Rome Art Week - Collettiva 2019 | Roma: Empaticamente – Collettiva 2018 | Roma: La vita in Blues – Spettacolo teatrale con musica live ed esposizione artistica individuale 2017 | Campobasso: Armònia - Collettiva 2017 | Montagano (CB): In qualche parte del mondo - in ricordo di Luigi Tenco – Collettiva 2017 | Castelpetroso (CB): StArt - Collettiva 2016 | San Giovanni in Galdo (CB): Sfilata di moda con musica live ed esposizione artistica individuale 2016 | Campobasso: FuVision – Personale Riconoscimenti: Diploma d’Onore con Menzione d’Encomio – V Edizione Premio Internazionale “Michelangelo Buonarroti” – Seravezza (LU) 2019